PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA - dott. Sandro Sigillò Pavona Albano Laziale (Rm)
 
 
 
GUARDA IN FACCIA LA REALTA' Il nostro cervello non è in grado di cogliere la realtà e si limita ad interpretarla 
 
Hai mai sentito parlare del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? - A seconda del punto di vista dal quale guardiamo le cose, possiamo dare ad esse un’interpretazione in chiave positiva o negativa!  Ciò accade perchè il nostro cervello non è capace di cogliere la realtà nella sua complessità e, di conseguenza, si limita ad “interpretarla” basandosi sulla percezione parziale di alcuni degli elementi di essa! 
 
Molte persone - non fanno che focalizzarsi sempre e solo sugli aspetti negativi delle cose e, inevitabilmente, si ritrovano a vedere intorno a se cose negative! Si, perché il cervello va automaticamente a cercare le cose che noi gli comandiamo di cercare! 
 
 
Se cominciamo a dare attenzione - alle cose che ci fanno star bene e a dare forza ai valori positivi, probabilmente riusciremo a migliorare molti aspetti della nostra realtà, proprio perché è quelli che cominceremo a vedere intorno. 
 
 
Prova a verificarlo adesso - Comincia ad osservare quanti oggetti di un determinato colore (per esempio blu) ci sono intorno a te e successivamente,  ad occhi chiusi, prova a ricordarli e a descriverne la posizione! Ci sei riuscito? Bene! Ora, chiudi di nuovo gli occhi e prova a rievocare, senza farti vincere dalla tentazione di riguardare, gli oggetti di colori diversi (per es. rosso, verde, giallo, ecc.) sempre presenti intorno a te! Non ci sei riuscito? Hai avuto delle difficoltà? 
 
Questo è indicativo - del fatto che noi tendiamo a cogliere sempre una sola parte della realtà, di solito quella su cui poniamo attenzione, e finiamo automaticamente per trascurare tutto il resto. 
 
Se proviamo a generalizzare questo meccanismo - e lo riferiamo alle situazioni lavorative o alle relazioni con il partner o con gli altri, notiamo che probabilmente anche lì rischiamo di incorrere nello stesso errore, quello, cioè, di giudicare la realtà sulla base di alcuni elementi soltanto, quelli su cui ci siamo focalizzati! Cerchiamo, dunque, di dare importanza alle cose belle e forse riusciremo a rivalutare i rapporti e a farli andare sempre per il meglio! 
 
E allora, pensiamoci bene! - Perché la realtà che noi “ci inventiamo” in base a quanto rileviamo… diventa la “nostra” realtà e potrebbe essere completamente opposta a quella percepita da un altro che vede le cose in modo diverso!  Cominciamo subito! Prendiamo un secchio di vernice e iniziamo a dipingere il nostro mondo di meravigliosi colori! 
 
Dot. Sandro Sigillò      Google
 
AUTOSTIMA? 
 
Il dott. Sigillò ha messo a punto una forma di terapia strategica capace di risolvere problemi specifici in poco tempo ed in maniera efficace 
 
 
Autostima 
Fiducia in se stessi 
Saper dire di no 
Superare la paura
 
IN 8 INCONTRI Integrando le tecniche di comunicazione strategica ideate da Giorgio Nardone con quelle dell'ipnosi non verbale di Marco Pacori si riescono a creare esperienze emozionali correttive nelle percezioni e nel comportamento del paziente e si arriva a raggiungere obiettivi mirati in tempi veramente rapidi. 
 
INFO: Tel. 06.93.15.950
 
Responsabile del sito: Dott. Sandro Sigillò
Questo sito è conforme alle disposizioni del Codice di Condotta relativo all'utilizzo
Sito creato con il programma
Via Ancona, 16 - Albano Laziale (Rm) - Italia
di  tecnologie per la comunicazione a distanza nell'attività Professionale degli Psicologi
Easy Web Editor
Partita Iva - 07108611000
© Sandro Sigillò -  Data di pubblicazione: 28/10/2008
www.easywebeditor.com